Social Ambition

La Social Ambition di Prysmian Group

Gli obiettivi relativi alla Social Ambition integrano gli obiettivi di Climate Ambition del Gruppo. I nuovi target per il 2030 favoriscono il raggiungimento degli obiettivi di Social Ambition di Prysmian e allineano ulteriormente il Gruppo agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

La Social Ambition del Gruppo si concentra principalmente sull’impegno a migliorare:

La Social Ambition del Gruppo si concentra principalmente sull’impegno a migliorare:

  • diversità;
  • parità e inclusione;
  • inclusione digitale,
  • empowerment delle comunità,
  • engagement e upskilling dei dipendenti.

“In Prysmian siamo impegnati a promuovere la valorizzazione dei dipendenti e ad avere un impatto positivo sulle comunità locali all’interno dei nostri mercati globali, oltre a raccogliere con coraggio le sfide economiche, sociali e ambientali che si presentano. I nostri obiettivi di Social Ambition confermano e rafforzano ulteriormente l’impegno di Prysmian verso questo approccio coraggioso e necessario”.

Valerio Battista

CEO di Prysmian Group

In Prysmian apprezziamo la conoscenza, la capacità e le competenze dei nostri collaboratori a livello globale. Pur mantenendo ognuno la propria unicità, siamo uniti dal medesimo desiderio di successo e lavoriamo sulla base di valori condivisi al fine di raggiungere insieme i nostri obiettivi.

È ciò che abbiamo realizzato fino ad ora, e insieme possiamo continuare a scrivere i prossimi capitoli della nostra storia, per un domani più luminoso per noi, per il nostro Gruppo e per le Comunità in cui siamo presenti.

SLa sostenibilità è insita nel nostro DNA ed è parte integrante della nostra attività a livello dell’intera organizzazione del Gruppo. La Diversità e l’Inclusione costituiscono un elemento essenziale del nostro impegno a favore della sostenibilità. Il nostro obiettivo e il nostro impegno puntano a rafforzare la nostra cultura inclusiva a livello mondiale affinché tutti i dipendenti siano supportati professionalmente per poter crescere e non vi siano ostacoli basati su genere, età e generazione, background e cultura, razza, etnia, nazionalità, sesso, orientamento sessuale, religione o disabilità.

Tutti gli Stakeholder sono unici nelle loro diversità e questo elemento comune determina il nostro totale impegno e focalizzazione sullo sviluppo di tutti i nostri Stakeholder (dipendenti, clienti, fornitori, comunità e azionisti), in un contesto in cui ciascuno possa sentirsi al sicuro, ascoltato, considerato, rispettato, coinvolto, motivato e valorizzato per quello che è e per il proprio contributo verso l’organizzazione e gli obiettivi sociali. Vi può essere inclusione soltanto laddove si fa pienamente leva sulla diversità di un’organizzazione.

Dal 2016 Prysmian Group ha pertanto costantemente ampliato la propria attività nell’ambito della parità di genere, attuando le seguenti iniziative:

  • Lancio ufficiale di Side by Side, il nostro progetto per la Diversità e l’Inclusione a livello globale
  • Creazione di un approccio di lavoro a livello di Gruppo basato sulla diversità
  • Programmi di reclutamento strategico a livello globale e obiettivi ufficiali in materia di parità di genere
  • Women Leadership Program
  • Diversità e Inclusione nell’ambito del nostro Engagement Survey
  • Diversity Academy
  • Diversità e Inclusione quale una delle funzioni chiave del Gruppo
  • Side by Side con focus non soltanto sul genere, ma anche sull’età e sulla cultura
  • Diversity Recruitment Policy globale
  • Diversità quale uno dei principi di leadership nel nuovo Modello di Leadership
  • Revisione dei potenziali driver nel processo P4 per i ridurre i pregiudizi legati al genere
  • Pagina intranet/del sito dedicata a Diversità e Inclusione
  • Workshop sulla consapevolezza
  • Global Maternity Policy
  • Sistema ufficiale di indicatori della performance in ambito Diversità e Inclusione
  • Progetti di asili nido presso diversi siti
  • Analisi del divario retributivo di genere (in fieri)
  • Parità di genere nell’ambito delle promozioni interne
  • Global Maternity Policy
  • Global Anti-Harassment Policy
  • Formazione digitale in ambito Diversità e Inclusione
  • Settimana di eventi digitali globali sul tema Diversità e Inclusione
  • Sottoscrizione dei "Women’s Empowerment Principles" delle Nazioni Unite

Prysmian Group continua ad intensificare le attività volte a promuovere l’equilibrio tra vita professionale e vita privata al fine di creare nuove opportunità di carriera, soprattutto per le donne. Queste misure includono il servizio di nido e la garanzia di reintegro dopo il congedo parentale, nonché modelli di orari di lavoro flessibili e part-time, anche per i manager.

Negli ultimi anni il Gruppo ha incrementato la percentuale di donne:

  • 17% della forza lavoro totale, con un nuovo obiettivo pari al 17-19%
  • 34% delle persone reclutate per lavori di ufficio, con un nuovo obiettivo pari al 40%
  • oltre il 23,5% (a febbraio 2021) delle posizioni manageriali, con un nuovo obiettivo pari al 25-27%

entro la fine del 2022, attraverso una serie di KPI condivisi con tutte le regioni al fine di garantire parità in termini professionali.

Allo scopo di raggiungere questi obiettivi Prysmian Group porta inoltre avanti i seguenti impegni:

  • focus sulla parità di genere e sulla diversità nel processo di reclutamento;
  • empowerment femminile rivolto a posizioni Executive;
  • maggiore inclusione in termini di razza ed etnia nelle posizioni Executive;
  • migliore inclusione di tutti i membri della forza lavoro attraverso la connessione digitale e soluzioni innovative affinché tutti possano dare il proprio contributo;
  • upskilling e reskilling attraverso programmi misti di apprendimento e sviluppo, tra cui job posting interni, piani di sviluppo individuale, programmi di leadership, il Women Leadership Program, la rotazione delle mansioni, flessibilità, mansione interna tra diverse funzioni, mobilità globale, ecc.;
  • benessere di tutti i dipendenti, oltre a condizioni lavorative e retributive;
  • Posizioni Side by Side per diverse nazionalità, razze ed etnie.

 

Valerio Battista, CEO di Prysmian Group

Prysmian Group nel 2030: la nostra Social Ambition


SALUTE E SICUREZZA PARITÀ DI GENERE INCLUSIONE RAZZIALE/ETNICA EMPOWERMENT DELLE COMUNITÀ LOCALI INCLUSIONE DIGITALE UPSKILLING ED ENGAGEMENT
Indice di infortuni vicino allo 0 (dipendenti e professionisti autonomi) Stessa percentuale (50/50) di assunzioni per lavori di ufficio Oltre il 30% degli Executive sono di nazionalità/etnie/ origini sotto-rappresentate Almeno un progetto all’anno dedicato a paesi in via sviluppo e comunità vulnerabili Connettere il 100% dei dipendenti (oltre 30.000) attraverso piattaforme globali, assicurando un adeguato livello di adozione 40 ore all’anno di formazione specializzata per tutti i dipendenti
30% dei ruoli di senior leadership assegnato a donne Programma di mentoring locali per 500 studenti appartenenti a minoranze e/o in situazione di povertà Progetti locali con donazione di cavi ottici ed elettrici Oltre il 25% dei dipendenti inseriti in esperienze di mobilità/crescita professionale ogni anno
25% di donne all’interno della forza lavoro totale 50% dei dipendenti come azionisti permanenti grazie ai piani di partecipazione azionaria (YES)
Oltre 500 donne in un programma STEM interamente dedicato Tasso di partecipazione alla Engagement Survey superiore all’80%
Zero Pay Gap Impiegati di ufficio Incremento del Leadership Impact Index al 70-80%

Oltre agli obiettivi dichiarati pubblicamente, Prysmian monitora anche specifici KPI che rappresentano componenti chiave per raggiungere un luogo di lavoro più rappresentativo ed equo. Esempi di questi obiettivi complementari includono:

  • Percentuale di donne promosse - 36,25%*
  • Percentuale di donne in ruoli STEM - 15,3%*
  • Retention post maternità - 77,5%**

 

*Al 31.12.2022 per tutti i dipendenti
**Al 31.31.2022 e calcolata su parte del Gruppo rappresentativa

Sviluppare appieno il know-how globale delle proprie persone è parte integrante della strategia di sostenibilità a lungo termine di Prysmian. Grazie a un approccio proattivo il Gruppo si sta evolvendo in un’organizzazione che riconosce la Diversità e l’Inclusione e la parità di genere a tutti i livelli, oltre a impegnarsi per favorire l’empowerment di un numero sempre maggiore di donne, affinché possano sviluppare la propria carriera in posizioni tecniche e scientifiche all’interno di Prysmian. Il Gruppo promuove inoltre programmi volti a incrementare l’inclusione digitale di tutti i dipendenti, eliminando al contempo la discriminazione di ruolo o posizione.

Un percorso dettato dai valori aziendali

Il Gruppo si impegna a lavorare in partnership con le numerose comunità locali in cui opera, promuovendone la crescita tecnico-professionale, socio-culturale e il capitale umano, in particolare attraverso la sua presenza industriale.
Prysmian intende sviluppare ambienti di lavoro inclusivi incentrati sulla valorizzazione e sul rispetto delle persone nella loro diversità di genere, cultura, origini, nazionalità, etnia, religione o abilità, coerentemente con la sua presenza in cinque diversi continenti.
Nell’ambito della sua strategia di sostenibilità a lungo termine Prysmian punta ad accelerare la creazione e lo sviluppo di una forza lavoro qualificata, sviluppando così un'organizzazione tesa a promuovere l'uguaglianza di genere a tutti i livelli, prestando particolare attenzione a incrementare il numero di donne nelle aree tecnico-scientifiche e nell’innovazione.
Il Gruppo promuoverà programmi per ampliare l'inclusione di tutti i suoi collaboratori e partner nelle tecnologie digitali, superando le sfide passate e lavorando per eliminare qualsiasi discriminazione legata al ruolo o alla posizione.
Prysmian continuerà a ritenere la salute e la sicurezza sul lavoro una priorità assoluta per tutti i suoi collaboratori attraverso programmi mirati alla prevenzione quotidiana, in quanto presupposti imprescindibili per il business.

Rutschmann Fabrizio

Chief HR Officer

Prysmian continuerà a proteggere la salute e la sicurezza sul lavoro come priorità assolute per tutti i suoi dipendenti attraverso programmi di prevenzione quotidiana. Il Gruppo punta a portare il tasso di infortuni verso lo 0 entro il 2030 nei propri stabilimenti e uffici. Gli obiettivi di salute e sicurezza di Prysmian si applicano anche ai collaboratori esterni: il Gruppo garantisce i più elevati standard di sicurezza a tutti, anche ai dipendenti non diretti della Società.

social-ambition-health-and-safety

Prysmian Group ha adottato i “Women’s Empowerment Principles” e promuove al proprio interno la parità di genere. Al fine di favorire un ambiente di lavoro che garantisca pari opportunità, inclusione e assenza di discriminazione l’Azienda sostiene il principio di equità retributiva monitorando periodicamente il Gender Pay Gap che, come parte degli obiettivi della propria Social Ambition, si è impegnata ad azzerare entro il 2030 con un piano d’azione annuale e l’allocazione di un budget dedicato.

Scarica il nostro Renumeration Report per saperne di più

 

Il Gruppo continua a migliorare l’equilibrio tra la vita lavorativa e quella personale per creare nuove opportunità di carriera, soprattutto per le donne. Tra le altre misure si annoverano il servizio di nido e la garanzia di reintegro dopo il congedo parentale, nonché modelli di orari di lavoro flessibili e part-time, anche per i manager.

womens-empowerment

Prysmian ha l’ambizione di aumentare la rappresentanza delle donne all’interno del Gruppo e in particolare nei ruoli di leadership, come affermato nella Social Ambition. Per perseguire questo obiettivo, l’Azienda presta particolare attenzione alle Funzioni STEM (soprattutto Manufacturing & R&D), che rappresentano il cuore dell’organizzazione. Sono in atto diverse azioni che mirano sia alla pipeline interna di donne di talento sia all’acquisizione di risorse preziose dal mercato esterno. Il Gruppo sta investendo in numerose iniziative per formare e sviluppare le proprie dipendenti donne che attualmente ricoprono ruoli di middle management e che hanno il potenziale per crescere fino a livelli Executive nel prossimo futuro (formazione di leadership, programmi di valutazione, tutoraggio e coaching). Inoltre, dal 2022, Prysmian ha avviato un flusso di lavoro per individuare proattivamente donne di talento esternamente. Ultimo ma non meno importante, tra tutti i programmi strategici del Gruppo che l’azienda ha lanciato negli ultimi 10 anni, il programma STEM IT sarà in grado di attrarre sempre più donne in futuro, rafforzando il bacino dei quadri intermedi e garantendo una pipeline più forte soprattutto in queste Funzioni, in linea con il nostro obiettivo Women in STEM Social Ambition.

Per rafforzare ulteriormente l’allineamento di Prysmian agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, il Gruppo ha definito i seguenti target per il 2030 a supporto degli obiettivi relativi alla Social Ambition:

  • La stessa percentuale (50/50) di assunzioni di uomini e donne.
  • L’impegno ad assicurare che almeno il 30% dei ruoli di senior leadership sia assegnato a donne.
  • Nessun divario retributivo, con parità di salario in tutti i ruoli.
  • L’impegno ad assumere oltre 500 donne attraverso un programma dedicato alle discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche (STEM).
  • Almeno il 30% degli Executive scelti tra nazionalità/etnie sottorappresentate.
  • Programma di mentoring locali per 500 studenti appartenenti a minoranze.

 

  • Connettere tutti i dipendenti attraverso piattaforme digitali globali, assicurando un incremento significativo nei livelli di adozione.
  • Sviluppare programmi educativi e di formazione dedicati alle scuole e alle comunità locali, con particolare attenzione alle regioni più vulnerabili e in via di sviluppo.
  • Incoraggiare i giovani bambini di tutte le età a scoprire e abbracciare una carriera tecnica o scientifica, attraverso programmi di condivisione della conoscenza che fanno leva sull’ampio know-how globale di Prysmian.
  • 40 ore all’anno di formazione per tutti i dipendenti.
  • Oltre il 25% dei dipendenti inseriti in esperienze di rotazione/crescita professionale ogni anno.
  • Almeno il 50% dei dipendenti come azionisti permanenti grazie ai piani di partecipazione azionaria.
  • Un tasso di partecipazione superiore all’80% nella Engagement Survey annuale.
  • Incremento del Leadership Impact Index al 70-80%.

“Oggi tutti i processi industriali di Prysmian includono dei KPI ESG. Prysmian ritiene la sostenibilità cruciale per la sua attività e non vi è processo produttivo o business unit all’interno del Gruppo che non sia impegnato in ambito ESG. È il mercato stesso a chiederlo: oggigiorno, nessun investitore e nessuna banca penserebbero di investire in aziende che non soddisfino requisiti di sostenibilità”.

Maria Cristina Bifulco

Chief Sustainability Officer